fbpx

Cosa fare a Ponza

Cosa fare a Ponza in una settimana?

L’isola è piccola, una vacanza di 7 giorni potrebbe sembrare eccessiva, ma vi assicuriamo che il tempo scorre veloce a Ponza, e le sue bellezze sono davvero infinite. Prova a dare un’occhiata alle nostre proposte in basso!

  • Spiaggia di Santa Maria, passeggiata nel Porto Bornonico e panorama da Chiaia di Luna
  • Piscine Naturali e Baia della Caletta a Le Forna
  • Spiaggia di Cala Feola a Le Forna
  • Cala dell’Acqua e Tramonto da La Montagnella
  • Gita a Palmarola in barca (circa 6 ore con pranzo a bordo)
  • Giro dell’Isola con barcaioli Ponzesi (circa 6 ore con pranzo)
  • Frontone Beach in Taxi Boath e passeggiata serale al Porto

Ancora da visitare: Cala Gaetano e le sue acque cristalline, Belvedere panoramico dal Monte del Core, Cala Fonte e Cala Felci, Trekkin al Forte Papa…

Il Porto da Santa Maria - Ponza

Santa Maria e il Porto

Santa Maria, definita una delle zone più caratteristiche della nostra Ponza. Amata da tutti. Un borgo che ti trascina in un vortice di emozioni, tra vecchie case di pescatori, nascoste tra vicoli e stradine pedonali. Qui regna la tranquillità, odori di casa, le famiglie vivono in modo semplice e accolgono sempre con grande entusiasmo gli ospiti viaggiatori. E’ presente un piccolo porticciolo e una spiaggia di ciottoli dove sedersi a contemplare il panorama che offre il Borgo, con una visuale esclusiva sul Porto Borbonico. Da visitare la chiesa di San Giuseppe, a pochi metri dalla spiaggia.

Il Porto, centro indiscusso di Ponza, contornato da centinaia di casette colorate, vi sorprenderà già allo sbarco del traghetto, quando ad accogliervi sarà un quadro variopinto di mille colori che si specchiano sul mare. La mattina godetevi una rilassante passeggiata sul Corso Pisacane, lasciatevi tentare dal profumo di sfogliatelle appena sfornate, qui il tempo è piacevolmente scandito dal ritmo dei Pescatori e dei Barcaioli Ponzesi, che escono e rientrano con le loro barche nel Porto.

Chiaia di Luna, panorama da incanto su tutta la baia. La spiaggia purtroppo è inacessibile, ma regala l’incanto di uno spettacolo unico.

NB: Se vuoi alloggiare in queste zone guarda gli appartamenti sul Porto: Baia Blu e Tiffany

Chiaia di Luna - Ponza

Le Piscine Naturali, siamo a Le Forna, in una delle zone più famose e apprezzate dai ragazzi, dove mille sfumature di blu si infrangono in una scogliera ricca di anfratti, grotte e insenature. Vi si arriva comodamente tramite un sentiero e delle scalinate, l’orario migliore è la mattina (ma andateci presto per scegliere un posto comodo, soprattutto in alta stagione). La zona è ben servita da diversi punti di ristoro e noleggio lettini e ombrelloni. Gli operatori turistici della zona curano l’intero con passione.

La Caletta, splendida nelle ore pomeridiane, fino al calar de sole. Amerete la scogliera a picco sul mare che rende molto suggestiva l’intera zona. Scogli comodi per prendere il sole, la Caletta è ben attrezzata con servizio di noleggio lettini e ombrelloni. Scelta da Vip come Bruno Vespa che possiede la residenza estiva proprio sulla parete della roccia. Vi si arriva tramite sentiero e infine una scalinata, l’imbocco del sentiero è alla piazzetta del Centro di Le Forna.

Piscine Naturali - Ponza Le Forna

Se cerchi un alloggio vicino alle Piscine Naturali dai un’occhiata a questi appartamenti: RosmarinoOasi FioritaLa PalmaCorallino

La Caletta - Ponza Le Forna

WhatsApp Scrivici su WhatsApp!